Agli Angeli Custodi i preparativi per le feste natalizie sono iniziati già nel mese di novembre con il laboratorio creativo e il gruppo del teatrino dei burattini.

Due eventi hanno segnato le festività agli Angeli Custodi: il lancio dei palloncini per Santa Lucia il 10 dicembre e la festa di Natale il 20 dicembre.

Leggi qui sotto per sapere cosa è successo.

Sabato 29 novembre, alcune mamme hanno proposto il laboratorio creativo “L’albero di Feltro” rivolto sia ai bambini che ai loro genitori.

Ecco come dal feltro …

… sono nati splendidi alberi natalizi!    

Un altro gruppo di genitori ha cominciato a preparare lo spettacolo di burattini da proporre ai bambini durante la festa di Natale. Partendo dal progetto di Natale elaborato dalle insegnanti, un po’ alla volta teatro e burattini hanno preso vita per raccontare la storia de “L’albero che diceva sempre di no!”.

Ecco gli attori in concentrazione prima delle prove.

Un attore durante la prova generale.

 

Giovedì 10 dicembre è il grande giorno: il lancio dei palloncini a Santa Lucia.

Nel pomeriggio ogni bambino ha lanciato il suo palloncino per Santa Lucia. E’ stata appesa una letterina personale, che i bambini hanno scritto con l’aiuto dei genitori per rivolgere un pensierino o una preghiera alla Santa. Il cielo è diventato di mille colori, i palloncini sono volati subito in alto. Che momento emozionante quando si sono alzati in volo, sono saliti fra le nuvole portando i tanti messaggi di speranza dei bambini!

Dove saranno arrivati i palloncini di Santa Lucia? Le notizie non si sono fatte attendere. Telefonate ed e-mail ci hanno aggiornati di alcuni avvistamenti in Sicilia!

Anche L’Arena ha dedicato un ampio spazio alla notizia del ritrovamento nel mare di Sicilia di un palloncino e della lettera per Santa Lucia.

[btn_green url=”http://www.angelicustodiquinzano.it/wp/wp-content/uploads/2015/02/LArena-030115.pdf” target=”_self” position=”left”] Leggi l’articolo [/btn_green]

 

 

 

 

Sabato 20 dicembre: la festa di Natale presso la sala parrocchiale vicino alla Chiesa di S. Maria Ausiliatrice.

Hanno cominciato i genitori con lo spettacolo di burattini, preceduti dall’arrivo di Babbo Natale. E’ stata reinterpretata la storia de “L’albero che diceva sempre di no!”, che i bambini avevano già letto in classe e vissuta attraverso disegni e il lavoretto natalizio. Anche quest’anno lo spettacolo ha potuto vantare un’eccezionale colonna sonora con musica dal vivo.

E’ seguito l’emozionante coro dei bambini con le canzoni Un Dono a Gesù, Grande Stella e Giorni Felici. Quanta emozione per bambini e genitori! La festa si è conclusa con un ricco buffet, il mercatino dei genitori e  lo scambio di auguri natalizi e di buone vacanze.


.